rubrica social

Descrizione progetto

  • Cliente:UniSalute

“Il Medico Risponde” è la nuova rubrica social di UniSalute: un ciclo di video interviste realizzato in collaborazione con i medici specialisti dei centri convenzionati con la Compagnia  — leader in Italia nella gestione di piani sanitari con 9 milioni di assicurati  — che rispondono ai dubbi e alle domande degli utenti sui temi della salute. L’iniziativa racconta la professionalità e la competenza di una rete di strutture d’eccellenza e pone UniSalute in ascolto degli utenti, sempre più attenti e coinvolti e, in alcuni casi, addirittura “protagonisti”.

Le visualizzazioni, i commenti e le numerose attestazioni di stima raccolte su Facebook e Twitter, mostrano l’entusiasmo con cui fan e follower hanno accolto la rubrica, che già dopo solo 4 pubblicazioni ha superato 1 milione di visualizzazioni e conta più di 1500 condivisioni, oltre 500 commenti con domande.

#IlMedicoRisponde non poteva quindi che proseguire con i suoi appuntamenti e il team di Noetica, infatti, continuerà a girare l’Italia per intervistare i migliori professionisti delle varie strutture mediche, un lavoro complesso e molto articolato che vede coinvolti vari strumenti, canali e risorse, e che include diversi step operativi:

    1. ricerca degli argomenti di interesse per l’utenza. La decisione del tema da trattare per ogni singolo video è frutto di un’analisi approfondita basata sui volumi di ricerca relativi alle principali keyword legate ai temi della salute. 

    2. Pubblicazione del post di presentazione dell’argomento. L’occasione in cui chiediamo agli utenti di commentare il post con le domande che vorrebbero sottoporre ai medici.

    3. Selezione delle domande degli utenti e preparazione della struttura dell’intervista, da inviare agli specialisti. Un lavoro che viene svolto tramite lo studio degli argomenti e l’analisi delle principali ricerche degli utenti online.

    4. Registrazione della video intervista presso i centri medici.

    5. Editing e post produzione.

    6. Pubblicazione del video nativo, sottotitolato, sui social aziendali destinati al target BtoC e alla stampa di settore (Facebook e Twitter).

    7. Redazione e pubblicazione sul blog di un articolo con embed alla video intervista caricata su Youtube.

    8. Promozione dell’articolo sui social, tramite post sponsorizzati.

    9. Inserimento dell’articolo nella newsletter redazionale  del blog.

Al grido A voi la parola, anzi al medico!, continuiamo quindi questa interessante esperienza con i nostri fedeli collaboratori di UrcaTv, a cui non rinunciamo mai quando si tratta di produzione video e dirette streaming.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblica il commento