Vuoi diventare un web writer?

Ecco quali caratteristiche devi avere.

Surfando qua e là tra blog e siti si legge di tutto: i social servono/i social non servono; la SEO è morta/la SEO sta bene; viva i gattini/abbasso i gattini… Su una cosa sola il popolo degli “specialisti del web” sembrano andare d’accordo: l’importanza dei contenuti. Che si parli di blog o di pagina social, il contenuto gioca il ruolo più importante nel coinvolgimento degli utenti. Content is the king. All’importanza del contenuto segue, per logica, l’importanza di chi il contenuto lo produce: il web writer.

In attesa del corso in Web writing & SEO copy, di due giorni (il 24 e il 25 febbraio), in cui la nostra Sara Mariani svelerà i segreti della scrittura sul web, tracciamo brevemente le caratteristiche che deve avere un buon web writer. Non è sufficiente aver preso ottimi voti ai temi in classe del liceo per poter intraprendere una carriera da creatore di contenuti.

Oltre a saper scrivere bene, un web writer deve essere curioso, aggiornato, competente e capace di adattarsi. Avendo a che fare con un ambiente mutevole, in cui i punti fissi, laddove ce ne siano, cambiano continuamente, il web writer deve essere pronto ad evolversi e a seguire le ultime tendenze (ama i gattini, se la gente vuole i gattini). Se la vostra idea di scrittore è quella di un genio solitario e barbuto, datevi ai romanzi non al web. Chi scrive per il web, deve essere informato, deve essere un punto di riferimento nel suo settore o essere pronto a diventarlo. Ma soprattutto il web writer deve conoscere le dinamiche del marketing online e dei social network. Perché nella comunicazione non si ragiona a compartimenti stagni.

Aggiornamento: il corso di Web Writing & SEO Copy si terrà anche a marzo! ->

Scarica il programma!

 

Riguardo l'autore

Sara Mariani

Web copywriter, esperta in SEO Copy e Content Marketing. Dopo una laurea in materie umanistiche e un master in Marketing, Comunicazione d'impresa e Pubbliche Relazioni, sviluppa le prime collaborazioni come copy writer e addetto ufficio stampa. Nel 2006 entra con il ruolo di responsabile di progetto a Noetica e sviluppa piani di comunicazione web: scrivere e trovare contenuti vincenti per il web è la sua "missione". Dall'incontro tra le esperienze d'agenzia e la passione per l'insegnamento nascono i suoi corsi di formazione.

0 Commenti

    Scrivi un commento