Un viaggio nel web marketing dedicato al turismo

Intervista a Simona Bonciani

Se state organizzando un viaggio e siete finiti qui, abbiamo sbagliato qualcosa a livello SEO. Se, invece, siete operatori turistici e avete cercato su Google (non userete mica Bing, vero?) “corso web marketing turistico” allora avete bisogno di noi. Avete bisogno di noi perché, dopo aver accolto tanti viaggiatori nei vostri hotel, b&b, ristoranti ecc (forse non tanti quanti avreste voluto), ora siete voi a voler intraprendere un viaggio… nell’universo del web. E avete bisogno di una guida! Spesso, infatti, orientarsi tra gli strumenti, le piattaforme e le opportunità che offre la rete al settore del turismo è complicato come prenotare un volo su Ryanair, senza aggiungere l’imbarco prioritario dell’auto a noleggio e assicurarle il bagagliaio. Se state pensando: “Ma allora chi me lo fa fare?”, la risposta la trovate qui. In breve, i buoni motivi sono tanti quanti i nuovi clienti da cui potrete farvi conoscere. E direi che ne vale la pena, soprattutto se a rendervi le cose più facili ci pensa lo staff di Noetica, che organizza regolarmente giornate di formazione sul web marketing per operatori turistici.  Io mi sono fatta raccontare qualcosa in più su questa iniziativa direttamente dal boss di Noetica, Simona. Ciao Simona, approfitto di questa occasione per chiederti da dove è nata l’idea di organizzare dei corsi di formazione all’interno di Noetica? In un certo senso, era implicito nel nome dell’agenzia. “Noetica” vuol dire “mente, intelletto” ed è bastato usare la mente per capire che, in un settore così ampio e in continua evoluzione come quello del web, la formazione assume un ruolo fondamentale sia per i professionisti sia per le aziende. Ed è soprattutto alle aziende che noi rivolgiamo la nostra offerta formativa, ben sapendo che la consapevolezza degli strumenti e delle risorse è la chiave di volta di una strategia proficua. Nella vostra offerta formativa esistono i corsi di Web Marketing base e web marketing avanzato, perché uno specifico sul turismo? Il settore turistico è uno tra quelli che hanno più risentito della diffusione del web. Le abitudini di viaggio e i modi di usufruire dei servizi legati alla vacanza sono stati fortemente modificati dall’avvento di internet e dei social. È quindi opportuno conoscere nello specifico l’ambiente in cui ci muoviamo e vagliare tutte le opportunità che ha una struttura ricettiva di farsi conoscere: a iniziare dal proprio sito per finire ai social network più frequentati. È banale chiederti a chi consiglieresti di partecipare, lo so, ma lo vogliamo ricordare? Certamente! Il corso è aperto a tutti gli operatori del settore turistico: imprenditori o personale di hotel, b&b, agriturismi, ristoranti, taverne, osterie e chi più ne ha più ne metta. Proprio per agevolare queste categorie di professionisti, abbiamo inserito la possibilità di richiedere il corso e di adattarlo alle proprie esigenze. Gli interessati al corso di Web Marketing Turistico possono mandarci la loro richiesta a questo link. Siete ansiosi di partire per questa nuova avventura formativa?

Riguardo l'autore

Maria Chiara Greco

Web Writing esperta, si occupa di SEO Copy e Social Media Marketing. Collabora con diverse agenzie di comunicazione Web tra le quali Net Propaganda e Noetica.

0 Commenti

    Scrivi un commento