Web writers vs fast readers #1

La vera sfida è catturare l’attenzione del lettore

All’aumentare dei contenuti a disposizione, l’attenzione del consumatore cala. Dura lex, sed lex, per chi si occupa di marketing. Nel web, come nella pubblicità tradizionale, si presenta quindi un problema fondamentale per chi veicola contenuti (soprattutto se commerciali): farsi notare. Che sia tra le pagine di una rivista, su uno schermo televisivo o nella timeline di un social network, il primo ostacolo da superare è quello di attirare l’attenzione. Così se vi accingete a scrivere un post per il vostro blog o i testi per un sito internet, tenete sempre a mente che il lettore è distratto, ha fretta, ha mille contenuti che lo aspettano nella sua email o sulla sua bacheca Facebook. Di conseguenza, ci vuole tanto impegno per catturarlo e basta una notifica per perderlo. Ok, tutto ciò può essere scoraggiante, ma a volte basta mettere un po’ di impegno in più perché i vostri contenuti emergano dalla nebbia. Pronti a metterci tutto l’impegno necessario? Allora partiamo dalle basi, che sono le stesse qualunque sia il contenuto che state per scrivere (dal manuale di istruzioni di un acceleratore di particelle ai 140 caratteri di un tweet). Per la prima regola, scomodiamo direttamente Sun Tzu, con il suo “Conosci te stesso e conosci il nemico. Mai sarà in dubbio il risultato di cento battaglie”. La conquista della nostra battaglia è l’attenzione del lettore e per non avere dubbi di poterla ottenere dobbiamo conoscere bene noi stessi, la nostra azienda e il nostro settore di riferimento, e il nostro lettore, i suoi interessi, i suoi tempi, le sue azioni, i suoi bisogni. Solo così potremmo dargli da leggere qualcosa che possa interessarlo, che possa offrirgli un valore aggiunto. E mentre voi siete alle prese con l’autoanalisi su cosa volete comunicare e a chi lo state comunicando, vi do appuntamento ai prossimi post con i consigli per chi affronta la sfida di scrivere per il web. E, a proposito di scrittura per il web, guarda il programma del nostro prossimo corso in Web Writing & SEO Copy.

Riguardo l'autore

Maria Chiara Greco

Web Writing esperta, si occupa di SEO Copy e Social Media Marketing. Collabora con diverse agenzie di comunicazione Web tra le quali Net Propaganda e Noetica.

0 Commenti

    Scrivi un commento